Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 8 agosto 2017

Barnard: La certezza del non Dio, AI, Hawkin e voi

Interessante riflessione di Barnard su “perche’ l’ AI (Intelligenza Artificiale) prossima ventura dovrebbe decidere, potendo, di sterminare l’umanita’?”. 

un assaggino:

Paolo Barnard - LA CERTEZZA DEL NON DIO, ARTIFICIAL INTELLIGENCE, STEPHEN HAWKIN, E VOI.

(...) No, invece attenti a questo. Il tema che ha formato tutta l’umanità da 100.000 anni fa fino a oggi non è il dominio su altri, è la certezza della morte. Cioè la reale coscienza che dovremo morire, assente in conigli, cicale o delfini. L’antropologia moderna c’insegna che noi apparteniamo all’Homo Sapiens, ma questa è un’idiozia. Noi, da 100.000 anni a oggi ci siamo lentamente evoluti nell’Homo Psicoticus, cioè in creature la cui mente viene psicotizzata dalla certezza del dover morire, che è talmente incompatibile con tutto lo sviluppo del DNA umano da portarci alla pazzia. Guerre, domini, Imperi, idee, scienze, religioni e il resto della nota follia umana, vengono solo e unicamente da questo: sappiamo di dover morire e allora in genere inforchiamo due strade:
A) La Dottrina delle Religioni, cioè una frottola infantile per il 99%, cioè le masse mentalmente prostrate al livello della caciotta romana.
B) L’ottenimento del potere, che va dal minimo patetico potere dell’ufficio o dell’estetica, a quello illimitato dei veri Re del mondo. Ma può passare anche attraverso la Medicina, la scienza o la conoscenza, che c’illudono di sconfiggere la marcescenza rivoltante di ciò a cui siamo destinati, in una bara con un tampone nel culo (per non far esplodere le feci fuori dalla pancia) e poi peggio (mi disse un necroforo anni fa: “Se lei vedesse come si riducono sti morti, come li tiriamo fuori dai loculi, guardi, ci sarebbe molta meno arroganza nel mondo”).

Leggi tutto QUI.


Beh, basterebbe forse non dargli le chiavi delle bombe atomiche e delle reti strategiche? Certo che sarebbe LA beffa delle beffe finire cosi’ :O :D


Nessun commento:

Posta un commento